Vigne di Diano d'Alba

VINO E TERRITORIO, UN CONNUBIO PIÙ FORTE DEL TEMPO

Il Dolcetto è il nostro talento naturale

Il Dolcetto è il nostro talento naturale

L’Associazione produttori I Sörì di Diano d’Alba nasce per promuovere il Dolcetto e trasformarlo in fattore di sviluppo e crescita per il territorio.

L’Associazione produttori I Sörì di Diano d’Alba nasce per promuovere il Dolcetto e trasformarlo in fattore di sviluppo e crescita per il territorio.

L’Associazione

Riconoscere la viticoltura come veicolo di sviluppo è il desiderio più profondo dell’Associazione.

L’Enoteca

L’Enoteca offre la possibilità di degustare vini e prodotti tipici, di acquistarli e di condividerli.

Il vino non è solo opera della natura, ma un prodotto della cultura

Il vino non è solo opera della natura, ma un prodotto della cultura

I Sörì di Diano d’Alba supportano i prodotti locali promuovendo il territorio in un lungo e prezioso lavoro di valorizzazione. 67 produttori si fanno custodi dei valori e della tradizione del Dolcetto di Diano d’Alba, esaltando con spontaneità le differenti sfumature del territorio.

Sörì Diano d'Alba

CONDIVISIONE, SCOPERTA, RESTITUZIONE E ORIGINE

Condividere una profonda filosofia

Condividere una profonda filosofia

I Sörì sono le aree del territorio di Diano vocate alla viticoltura. Un luogo che trascende il tempo dove i colori e i profumi della natura, i doni e le sorprese delle stagioni, la generosità e l’armonia del paesaggio rappresentano la forza generatrice e la bellezza autentica di questa terra.

I VINI

L’aristocrazia dei vini di Diano beneficia di più Denominazioni di Origine e di un approfondito studio storico sulle vocazioni territoriali.

I Sörì di Diano d’Alba rappresentano la curiosità, la tenacia, l’amore per la condivisone e il desiderio di celebrare una DOCG, un grande vino che non può essere solo per pochi.

I preziosi doni dei vigneti diventano così un dono da vivere, sfruttando l’enorme potenziale che le 43 aziende vitivinicole associate sono in grado di offrire.

LA FILOSOFIA

L’Associazione nasce negli anni ‘60 dall’entusiasmo e dalla passione per il vino Dolcetto dei suoi fondatori, i produttori locali del territorio di Diano.

Riconoscere la viticoltura come veicolo di sviluppo, coraggio ed espressione è il desiderio più profondo dell’Associazione.

I Sörì di Diano d’Alba sono la manifestazione delle persone che ci sono dietro. Un’Associazione produttori coesa e fuori dagli schemi. Energie e professionalità diverse che insieme hanno un solo obiettivo: fare del territorio di Diano d’Alba un patrimonio condiviso di vocazione viticola.

Enoteca Diano d'Alba

L’Enoteca, un luogo dedicato a ritrovarsi

L’Enoteca, un luogo dedicato a ritrovarsi

Ricavata in un edificio storico a ridosso di morbide colline circondate da vigneti, offre ai suoi visitatori la possibilità di immergersi nei valori e nei sapori del Dolcetto.

Per noi il vino è gioia: unisce le persone tra loro e l’uomo con la natura

Un percorso di scoperta del territorio e del vino attraverso una delle 160 etichette proposte, prodotti di un territorio variegato che si estende per una superficie superiore ai 473 ettari vitati di cui il 60% sono dedicati al Dolcetto di Diano d’Alba.

In questo luogo ideale per gli appassionati del turismo enogastronomico, Patrimonio dell’Umanità Unesco, il piacere della condivisione diventa l’ingrediente che rende l’esperienza di degustazione del tutto genuina.